Allergia alimentare e asma: cosa collega queste due malattie?

Allergia alimentare e asma: cosa collega queste malattie?

Allergia alimentare e asma sono caratterizzati da una crescente prevalenza. Inoltre, allergia alimentare e asma spesso coesistono nello stesso soggetto. Entrambe le condizioni sono associate l’una all’altra in modi diversi. È stato dimostrato che l’allergia alimentare è un fattore di rischio per lo sviluppo di asma. La dermatite atopica sembra essere il denominatore comune in questa interazione. Le varianti di perdita della funzione della mutazione di filaggrina hanno una compromissione della funzione di barriera epidermica e hanno dimostrato di essere un fattore di rischio per lo sviluppo di dermatite atopica, allergie e asma.
L’introduzione precoce di allergeni alimentari e il trattamento ottimale della barriera cutanea sono interventi preventivi per lo sviluppo di allergie alimentari e asma. L’asma è anche un fattore di rischio per lo sviluppo di anafilassi grave o talvolta fatale in pazienti con allergia alimentare. L’asma isolata non è una caratteristica di una reazione allergica alimentare; tuttavia, i sintomi respiratori possono essere parte di reazioni anafilattiche, insieme ad orticaria e abbassamento ressorio, fino allo shock. Inoltre, durante una reazione allergica al cibo, può aumentare l’iperreattività bronchiale aspecifica. Gli allergeni cross-reattivi possono essere responsabili di allergie alimentari associate all’asma.